Covid-19 Identificata nuova causa dei coaguli di sangue

Annunci

La coagulazione del sangue sembra giocare un ruolo importante nei pazienti affetti da Coronavirus, da alcune autopsie è emersa infatti la presenza di coaguli nella maggior parte degli organi.

Oggi un nuovo studio ci spiega cosa potrebbe scatenarli in più della metà dei pazienti.

Unisciti alla nostra community di facebook, li troverai i nostri articoli freschi di giornata e tanti spunti di conversazione e riflessione tra i membri della nostra community. Cosa aspetti? clicca su greenstuff.blog/community, dì la tua e segui le nostre pagine social:

Il colpevole è un anticorpo autoimmune che circola nel sangue, attacca le cellule e innesta coaguli in arterie, vene e vasi microscopici. Questi possono limitare il flusso sanguigno nei polmoni, compromettendo lo scambio d’ossigeno di un paziente affetto da Covid-19.

Si tratta di anticorpi tipicamente osservati nei pazienti con la Sindrome da Anticorpi Anti-fosfolipidiuna malattia autoimmune – e la connessione col virus è stata inaspettata per l’autore corrispondente dello studio, Yogen Kanthi, dottore al Michigan Medicine Frankel Cardiovascular Center.

L’autore co-corrispondente Jason Knight, medico e reumatologo, ha studiato per anni gli anticorpi della Sindrome Antifosfolipide e afferma che la metà dei pazienti ricoverati con Covid-19 era positiva per almeno uno di essi.

Annunci

Oltre agli anticorpi pericolosi, gli autori hanno constatato la presenza di neutrofili super attivati, ovvero globuli bianchi distruttivi ed esplosivi, e per saperne di più hanno cominciato a studiare la loro combinazione servendosi di modelli murini transgenici – topi geneticamente modificati utilizzati per lo studio delle malattie -.

Dai risultati emersi, gli anticorpi dei pazienti con infezione attiva da Covid-19 hanno creato una notevole quantitá di coagulazione negli animali. “Alcuni dei peggiori coaguli che abbiamo mai visto” afferma il Dottor Kanthi, “abbiamo scoperto un nuovo meccanismo mediante il quale i pazienti possono sviluppare coaguli di sangue”.

Anche se i risultati non sono ancora pronti per la pratica clinica, aggiungono una nuova prospettiva alla ricerca sulla trombosi e l’infiammazione nei pazienti con Coronavirus. “Non sappiamo ancora cosa spinga il corpo a produrre questi anticorpi, quindi il passo successivo sarebbe una ricerca aggiuntiva per identificarne i trigger e gli obiettivi. Adesso stiamo studiando per quanto tempo questi anticorpi rimangono in circolazione dopo il recupero dal virus” spiega il dottor Knight.

Annunci

ULTIMI ARTICOLI

Cingolani dimettiti, il primo vero passo verso la transizione ecologica | deepGreen podcast 06-12-21

“Il prezzo pagato dalla brava gente che non si interessa di politica è di essere governata da persone peggiori di loro.”PLATONE Buongiorno amiche ed amici e Benvenuti in questo nuovo episodio di deepGreen, il podcast di greenStuff.blog fuori ogni mattina dal lunedì al venerdì sul nostro canale #spotify. Seguiteci ed attivate la campanella per non perdervi i prossimi episodi. … Continua a leggere Cingolani dimettiti, il primo vero passo verso la transizione ecologica | deepGreen podcast 06-12-21

Plastica, colesterolo e problemi cardiaci… | deepGreen podcast 03-12-21

“Ma io non posso accontentarmi se tutto quello che sai darmi è un amore di plastica.” CARMEN CONSOLI GAB qui per voi dai microfoni di greenStuff, buongiorno amiche e amici e benvenuti su deepGreen il podcast di greenStuff.blog fuori ogni mattina dal lunedì al venerdì sul nostro canale spotify, clicca su segui e sulla campanella per non … Continua a leggere Plastica, colesterolo e problemi cardiaci… | deepGreen podcast 03-12-21

Ocean Ark rivoluziona l’allevamento ittico | deepGreen podcast 02-12-21

“I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato questi pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra”. VINCENT VAN GOGH Amiche e amici buongiorno dal vostro GAB qui per voi dai microfoni di greenstuff per un altro episodio di deepGreen, il podcast di greenstuff.blog fuori ogni mattina … Continua a leggere Ocean Ark rivoluziona l’allevamento ittico | deepGreen podcast 02-12-21

What if… Cosa succederebbe se… | deepGreen podcast 01-12-21

“La nostra sfida più grande in questo nuovo secolo è di adottare un’idea che sembra astratta – sviluppo sostenibile.” KOFI ANNAN Buongiorno amiche e amici, GAB qui per voi e benvenuti nell’episodio di oggi di deepGreen il podcast di greenStuff.blog fuori ogni mattina dal lunedì al venerdì sul nostro canale spotify, segui il canale ed attiva la campanella per non … Continua a leggere What if… Cosa succederebbe se… | deepGreen podcast 01-12-21

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...